È da vedere tutta d’un fiato la miniserie 2022 The Staircase – Una morte sospetta. La vicenda, egregiamente adattata, si ispira a dei fatti realmente accaduti nella cittadina di Durham nella Carolina del Nord. Il coinvolgimento emotivo accompagna lo spettatore che a un certo punto non sa più quale direzione prendere. Insomma un sorta di meta serie che ruota intorno al sistema giudiziario americano e ai suoi errori, alla Alford Plea, alla corruzione, e agli errori del sistema stesso.

La prima stagione di The Staircase – Una morte sospetta è disponibile su Now Tv ma qual è la trama?

Michael Peterson è un giornalista e scrittore di romanzi ambientati sulla sue esperienze in Vietnam. La sua vita, all’apparenza normale all’interno di una famiglia piuttosto allargata, viene devastata dalle accuse di omicidio della moglie Kathleen. La donna viene trovata dal marito infondo alle scale in fin di vita. L’ora della chiamata al 911 lascia qualche dubbio agli inquirenti, gli schizzi di sangue e le ferite sulla testa non sembrano compatibili con una banale caduta. Il volto più nascosto della vita di Michael sarà il motivo di una frattura familiare rendendo difficoltosa la linea difensiva dell’avvocato di grido David Rudolf. In tutto ciò, i continui salti temporali sono il collante della vicenda che lega Michael alle madri dei suoi figli, alla morte di Kathleen, e ai sedici anni di battaglie giudiziarie.

Un cast di protagonisti con Colin Firth, Toni Collette e Juliette Binoche

HBO difficilmente sbaglia un colpo e anche in questo caso va a meta. La serie infatti vanta alcune nomine tra Primetime Emmy per le performance dei suoi protagonisti Colin Firth e Toni Collette, e ai Golden Globes 2023 per l’attore inglese. Nel cast la bravissima attrice parigina Juliette Binoche, l’attore americano Michael Stuhlbarg che ha recitato in alcune serie come l’incredibile The Looming Tower, e Fargo. Il giovane Patrick Schwarzenegger figlio di Arnold Schwarzenegger che abbiamo visto in Terminal List, e l’attrice Sophie Turner, indimenticabile Sansa Stark in Il Trono di Spade. Tim Guinee ha un curriculum incredibile di serie note come Inventing Anna, Homeland, Forever, The Good Wife e Rosemarie DeWitt in Mad Men e The Boys. La regia è quella del creatore Antonio Campos che ha lavorato per il thriller The Sinner, la creatrice Maggie Cohn per American Crime Story. Accanto alla casa di produzione Annapurna (Pam & Tommy), la HBO che ha prodotto e distribuito titoli pazzeschi come The White Lotus, Il Trono di Spade, House of the Dragon, Succession, True Detective, e la migliore serie di sempre The Wire tanto per citarne alcuni.

Gli 8 episodi durano 60 minuti circa. Come ci ricordano i titoli di coda, Michael Peterson si è dichiarato innocente e non ha mai lasciato Durham, il figlio Todd Peterson, interpretato da Patrick Schwarzenegger, ha fortemente criticato il creatore regista Antonio Campos che, come si legge in una sua intervista, probabilmente continuerà con adattamenti sul genere crime biografico.

https://www.instagram.com/tv/CeHABaBgkqH/?utm_source=ig_web_copy_link

VOTO IMDb 7,1

ROTTENTOMATOES 92% giudizio del pubblico 57%

THE STAIRCASE – UNA MORTE SOSPETTANOW TVSTREAMING
PRIMA STAGIONE2022EPISODI 8