A Murder at the End of the World, la miniserie thriller mistery creata da Zal Batmanglij e Brit Marling per Fx Productions, è disponibile su Disney+

https://youtu.be/AnPl4PuNb5U?si=PfA1uyLz7jZSNz0N

Ecco la trama

Darby Hart, una giovane e geniale esperta in tecnologia, riceve il particolare invito dello stravagante milionario Andy Ronson. A quel ritiro esclusivo, in un luogo remoto, partecipano altri otto eccezionali ospiti. Uno di loro, Bill, muore mentre Darby assiste alla sua fine senza la possibilità d’intervenire. Le sue abili intuizioni in materia investigativa la convincono che si tratti in realtà di un omicidio. L’indagine è ostacolata da interessi personali tanto che l’investigatrice dilettante della Gen Z tenta a tutti i costi di anticipare le mosse del presunto assassino.

https://www.instagram.com/reel/C0KkHIXJMix/?utm_source=ig_web_copy_link&igshid=MzRlODBiNWFlZA==

“A Murder” ricorda il ritiro esclusivo di The Menu, ed è un mix perfetto tra i thriller di Agatha Christie sullo sfondo di Trapped. C’è un po’ di tutto insomma, un ospite visionario, personaggi tutti potenziali assassini, un paesaggio mozzafiato nello stesso tempo inquietante e che qui fa da padrone tra le distese innevate dell’Islanda, e poi l’amore quello tra Darby e Bill sullo sfondo di No More “I Love You’s” cantata da Annie Lennox.
C’è pure qualche curiosità dedicata agli amanti delle esperienze fuori dal comune. Per chi volesse recarsi in quei posti può soggiornare proprio al Deplar Farm (la location modificata digitalmente), per la modica cifra di $3700. Tredici stanze a disposizione, rilassanti piscine geotermiche e lo spettacolo incredibile dell’aurora boreale. Per altre interessati informazioni sui luoghi dove la serie è stata girata puoi leggere qui.

A Murder at the End of the World, un cast con personaggi perfettamente riconoscibili 

Tra tutti la bravissima Emma Corrin reduce dal successo nei panni della principessa Diana nella quarta stagione della pazzesca The Crown, e per la quale tra l’altro ha vinto un meritato Golden Globe. Indiscutibile è Clive Owen che abbiamo visto nei panni del Dott. Thackery in The Knick, e in American Crime Story. Tra gli altri, Raúl Esparza (Candy Morte in Texas, The Good Fight), Louis Cancelmi (Billions, The Blacklist), Harris Dickinson, Brit Marling anche creatrice, e Alice Braga.

La FX Productions, di proprietà della Disney, ha all’attivo una lunga lista di successi tutti assolutamente da vedere. Dopo l’ultima uscita della serie Fargo, molti programmi acclamati come The Bear e American Crime Story. La miniserie è disponibile sulla piattaforma Disney. Gli episodi, 7, durano 70 minuti circa.

https://www.instagram.com/reel/Czeb5S5Jns_/?utm_source=ig_web_copy_link&igshid=MzRlODBiNWFlZA==
A MURDER AT THE END OF THE WORLDTHRILLERDISNEY PLUS
PRIMA STAGIONE2023EPISODI 7

Voto IMDb 7,6

Rottentomatoes 88% Giudizio del pubblico 99%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *